Francesco Ferrini

Scrittore, docente universitario

Francesco Ferrini

Scrittore, docente universitario

Francesco Ferrini, da sempre appassionato di alberi, è professore ordinario di Arboricoltura Generale e Coltivazioni arboree all’Università di Firenze. È stato presidente della Società Italiana di Arboricoltura e membro del Board of Directors della International Society of Arboricolture (ISA).

Ha ricevuto il riconoscimento della International Society of Arboricolture nel 2010 e l’ISA Award of Merit nel 2019.

Bibliografia parziale di Francesco Ferrini

Saggi

Le specie per il giardino mediterraneo, con Renato Ferretti e Stefano Sogni, EPE (2001)

Amico albero. Ruoli e benefici del verde nelle nostre città (e non solo), con Alessio Fini, ETS (2017)

A proposito di alberi, Giorgio Tesi Editore (2018)

La terra salvata dagli alberi, con Ludovico del Vecchio, Elliot (2020)

Eventi con Francesco Ferrini

Gli appuntamenti, gli incontri e gli spettacoli di Bookolica con Francesco Ferrini


04 Settembre 2021

Gli alberi, noi, il mondo

Incontro e dialogo con Francesco Ferrini (Docente dell'Università di Firenze) e con Ludovico del Vecchio (Scrittore)

La terra salvata dagli alberi”,

2020, Elliot Editore

Ore 19.00, Online

Link: a breve

Protagonisti gli alberi, il ruolo che rivestono negli ecosistemi, lo loro irrinunciabile azione di divoratori di Co2, un patrimonio vivente e verde inestimabile, da proteggere e migliorare, portatore di salute, sicurezza, bellezza e benefici economici per tutto il pianeta. “La Terra salvata dagli alberi” spazia dagli aspetti scientifici (la distribuzione degli alberi sulla Terra, la loro evoluzione dagli inizi della vita, perché possono arrestare la catastrofe climatica) al loro valore nella società e nella cultura umane, per arrivare ai consigli pratici: quali alberi è più utile piantare, come e quando farlo, come attraverso gli alberi occuparsi di acqua e nutrimento.



Bookolica, il Festival dei Lettori Creativi, si terrà a Tempio Pausania dal 10 al 12 Settembre 2021, per far rivivere attraverso letture, musica, laboratori e performance le più recenti proposte editoriali sotto nuova luce.

Ti piacerebbe darci un parere sul festival?

Ecco il form!


Share via
 
Send this to a friend